I diritti ai livelli essenziali di assistenza per l’autismo: stato di attuazione e disomogeneità regionali

Diritto ai Livelli Essenziali di Assistenza per l'autismo

FINALMENTE E’ TUTTO CHIARO

Il 10 maggio 2018 decisero che il SSN avrebbe oliato un pó di presa in carico, un pó di diagnosi, e e solite semiresidenze e residenze di storica memoria. Testimoni gli indici LEA che, come l’Associazione Psichiatri Italiani ha sancito, non recepiscono affatto la Convenzione ONU….

Poi le Regioni a reddito più alto potranno con i loro Fondi Regionali per le non Autosufficienze finanziare tutte le bellissime attivitá che una Cabina di Regia ha faticosamente scritto.

Non bastava una bella traduzione di un qualunque documento di letteratura?

LA CONVENZIONE ONU É LEA.

IL LEA É PER TUTTI, ANCHE PER LE REGIONI POVERE.

Presentazione CEI
http://link.angsaonlus.it/2019-05-13-Presentazione-CEI

Diritto sui LEA
http://link.angsaonlus.it/2019-05-22-diritto-sui-LEA

L’art.del 10 maggio 2018
MAGIA! L’AUTISMO ESCE DAI LEA. LE ASSOCIAZIONI: “IMPUGNEREMO L’ATTO DI INTESA”
http://www.pernoiautistici.com/2018/05/magia-lautismo-esce-dai-lea-le-associazioni-impugneremo-latto-di-intesa/

Condividi:

Potrebbero interessarti anche...